Crowdfunding per la Scuola di Scultura

Cari amici della Scuola di Scultura,

questa grave crisi sta toccando ognuno di noi. Non abbiamo mai vissuto niente di simile prima d’ora. Sono in molti a essere gravemente colpiti, a causa della perdita di persone care, la perdita di mezzi di sussistenza o di un enorme carico di lavoro aggiuntivo. La crisi ha colpito duramente anche noi e siamo stati costretti a chiudere la Scuola di Scultura: dalla metà di marzo non ci è stato permesso accogliere ospiti né in atelier né in laboratorio e nessuno dei corsi ha potuto avere luogo. È chiaro come questa situazione durerà ancora almeno fino all'inizio di giugno. Alla fine di maggio sapremo se saremo in grado di ricominciare i corsi l'8 giugno. Dall’inizio del lockdown sono passati quasi tre mesi, il danno finanziario è già enorme e non basteranno i prossimi mesi per compensarlo. Come altre molte istituzioni culturali, abbiamo chiesto al Cantone un risarcimento, ma la risposta è ancora in sospeso. Come misura immediata, per evitare il peggio, abbiamo richiesto il prestito bancario COVID-19.

In questa emergenza ci rivolgiamo a voi, ai molti amici scultori, alla nostra “Comunity di Peccia”. Sperando in molti contributi, piccoli, medi e grandi, abbiamo promosso un’azione di crowdfunding per sormontare questo periodo difficile di chiusura forzata della Scuola di Scultura. Come scuola privata, facciamo affidamento sulle entrate derivanti da corsi ed eventi. Queste coprono i costi fissi che continuano a essere dovuti, indipendentemente dal fatto che ci siano ospiti o meno.

L'anno scorso abbiamo celebrato il 35° anniversario della nostra scuola e insieme possiamo ricordare così tanti incontri ed esperienze indimenticabili. Ancora una volta abbiamo potuto constatare come, grazie all'aiuto di molti, è potuto nascere un luogo che promuove l’ispirazione e la condivisione della creatività.

Nella situazione attuale siamo confrontati con la paura di perdere tutto questo, di non riuscire a superare questa crisi da soli. Abbiamo bisogno di sostegno.

Saremo molto grati di ricevere donazioni a

IBAN: CH77 8080 8001 6714 7022 3
Banca Raiffeisen Losone Pedemonte Vallemaggia
Scuola di Scultura Alex Naef Sagl

Chi volesse partecipare al progetto di crowdfunding, potrà trovare maggiori informazioni e le "ricompense" che vi offriamo in segno di gratitudine qui:

https://wemakeit.com/projects/helfende-haende-fuer-peccia

Nella speranza di rivedervi presto a Peccia, dalle montagne dell’Alto Ticino vi mandiamo i nostri migliori auguri.

Questo sito web utilizza i cookies.

Utilizziamo i cookie per aiutare questo sito web a funzionare correttamente e per migliorare la vostra esperienza. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra politica sui cookie.