Mariann Grunder a Peccia

Rilievi marmorei per la facciata della Casa Parrocchiale

Dal 1969 Mariann Grunder ha iniziato a realizzare grandi rilievi per pareti, con elementi in beton composti di due, o talvolta tre, parti collegate tra loro. Le finestre della casa, dai colori nero, marrone e verde, unitamente alle nicchie gialle poco profonde della parete e il colore grigio-argento della copertura del tetto in piode, hanno dato alla scultrice l`ispirazione necessaria per compiere un intervento volto a dare luce alla facciata, che sembra essere cieca, mediante rilievi in marmo di Peccia.