Christiane Tureczek

Christiane Tureczek

Scultrice freelance con studio a Dangio-Torre/TI, management della cultura e arteterapia intermediale. Dal 2021 è docente presso la Scuola di Scultura.

Nata nel 1968 a Klagenfurt/Austria. Scuole e studi in Svizzera, lic. iur., gestione delle organizzazioni VMI e mediazione all'Università di Hagen. Formazione artistica e artigianale presso Al'Leu, Ueli Gantner e varie scuole d'arte. Diversi anni di residenza artistica a Sifnos/Grecia. Costante attività espositiva in Svizzera e all'estero, fra gli altri presso il Centro Culturale Europeo "Personal Structures - Open Borders", Global Art Affairs Foundation, Palazzo Mora, Palazzo Bembo alla Biennale di Venezia 2017 (mostra collettiva); LDXArtodrome Gallery, Berlino/Malta/Hong Kong (2012 - 2015), rappresentanza ad Art Beijing, Miami Art, mostra in una galleria a Malta e con Galeria Biancoscuro ad Art Innsbruck (2019).
2012-2019 coordinatrice di sculpture-network per la Svizzera, dal 2019 membro del comitato artistico del CIS Centro Internazionale di Scultura. Attualmente accompagnamento/coaching dei processi di trasformazione presso privati e ONG con l'ausilio di approcci artistici che si rifanno al metodo intermediale.

Kurse

Questo sito web utilizza i cookies.

Utilizziamo i cookie per aiutare questo sito web a funzionare correttamente e per migliorare la vostra esperienza. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra politica sui cookie.