Martin Roedel

Martin Roedel

Artista, scultore e modellatore plastico, è nato a Lipsia nel 1975. Si è formato all’Accademia di Arte e Design “Burg Giebichenstein Halle” (Saale).stein Halle (Saale).

Dopo essersi diplomato nel 2006, Martin Roedel ha lavorato come artista, modellatore plastico e scultore freelance. I suoi primi cinque rilievi contemporanei realizzati sulle arcate della Stadtgottesackers Halle sono stati insigniti del premio Peter Parler della Fondazione tedesca per la protezione dei monumenti nel 2015. Nel periodo 2014-2017 ha lavorato come freelance nel campo della creazione di opere plastiche presso l'Accademia di Belle arti di Lipsia. Grazie ai progetti individuali degli studenti ha potuto ampliare la sua esperienza didattica nell’ambito dei fondamenti della creazione tridimensionale.

Nel 2020 la Fondazione culturale di Sachsen gli ha elargito la borsa di studio "Chirale Früchte".

I viaggi studio e i soggiorni in Europa, Nord Africa, Sud-Est asiatico hanno inoltre influenzato positivamente le sue prospettive e i suoi punti di vista.

 

Premi

2015 Premio Peter Parler; assegnatogli dalla Fondazione tedesca per la protezione dei monumenti per i rilievi contemporanei realizzati sulle arcate della Stadtgottesackers Halle.

2013 Premio creativo Peter Parler; assegnatogli dall'Associazione federale degli scalpellini tedeschi e premiato dalla Fondazione tedesca per la protezione dei monumenti per la produzione di doccioni presso la Cattedrale di Magdeburgo; con K. Thummel, M. Golter

 

Mostre

2021 “Neusortieren”, Festival delle arti e della cultura di Lipsia 21

2021 “Handgroße Kunst” (Arte a misura di mano), Collezione statale di monete, Monaco; Gemeinschafts

-1/22 mostra di circa 150 scultrici

 

Pubblicazioni di approfondimento

2017 "Ein Requiem in Stein, Die Neugestaltung des Stadtgottesackers durch Gegenwartskünstler" (Un requiem di pietra, La riprogettazione del cimitero da parte di artisti contemporanei), di Joachim Penzel; Editore Mitteldeutscher Verlag

2010 "Das Phänomen des Raumes, Auf den Spuren hallescher Bildhauertradition" (Il fenomeno dello spazio, Sulle tracce della tradizione scultorea di Halle); Kunstverein Talstrasse e.V. e Kunstforum Halle

Lingue: tedesco, inglese

www.martinroedel.info

Kurse

Questo sito web utilizza i cookies.

Utilizziamo i cookie per aiutare questo sito web a funzionare correttamente e per migliorare la vostra esperienza. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra politica sui cookie.